Accesso agli Atti / Ricerca Pratiche Edilizie

Accesso agli Atti / Ricerca Pratiche Edilizie

Ufficio: Servizi Tecnici - Edilizia Privata - Accesso Atti
Responsabile: Geom. Dante Albisani.
Indirizzo: Piazzetta del Comune, 1-50038 Scarperia e San Piero (Sede di San Piero a Sieve)
E-mail: visurepratiche@comune.scarperiaesanpiero.fi.it

Modalità di richiesta

Per presentare la richiesta di accesso agli atti di una pratica edilizia è necessario conoscere il numero di Protocollo oppure il numero della Pratica Edilizia relativa al fabbricato, o di almeno uno dei documenti in essa contenuti (concessione edilizia, permesso di costruire, certificato di agibilità, eccetera).
Se non si dispone già di questo dato è possibile effettuare una RICERCA DELLE PRATICHE EDILIZIE, mandando una email a visurepratiche@comune.scarperiaesanpiero.fi.it indicando i dati in vostro possesso, in modo da fare una ricerca più esaustiva possibile, i dati che servono sono:

  • Nominativi attuali proprietari e precedenti proprietari (importante, li potete trovare su atti di compravendita o visura storica catastale dell'immobile, si ricorda di effettuare anche la visura storica negli Ex Comuni "SCARPERIA" e "SAN PIERO A SIEVE")
  • Dati catastali dell'immobile (FOGLIO / PARTICELLA / SUB e sezione A=Scarperia o B=San Piero).
  • Indirizzo dell'immobile

Requisiti del richiedente

Al fine di assicurare la trasparenza dell'attività amministrativa e di favorirne lo svolgimento imparziale è riconosciuto dalla L. 241/90 a chiunque vi abbia interesse per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti il diritto di accesso ai documenti amministrativi.
Ai sensi di tale legge e' considerato documento amministrativo ogni rappresentazione grafica, fotocinematografica, elettromagnetica o di qualunque altra specie del contenuto di atti, anche interni, formati dalle pubbliche amministrazioni o, comunque, utilizzati ai fini dell'attività amministrativa.

Documentazione da presentare

Una volta effettuata la ricerca e individuate le pratiche di vostro interesse, l’interessato può presentare la richiesta di accesso agli atti, compilando l’apposito modulo scaricabile anche da questa pagina (sulla sinistra).
Il modulo compilato in ogni sua parte, dovrà essere firmato (autografa o digitalmente), allegando documento di identità e ricevuta del pagamento di diritti di segreteria, e dovrà essere:

  • inviato tramite PEC a comune.scarperiaesanpiero@postacert.toscana.it
  • oppure depositato a mano negli orari di apertura al pubblico all'ufficio Protocollo del Comune (indicando obbligatoriamente una mail o PEC per l'invio delle pratiche edilizie richieste).

Iter procedura

Le richieste pervenute vengono valutate dall'ufficio edilizia al momento del loro arrivo. Le pratiche richieste, se non sono già digitalizzate, verranno scansionate dal nostro personale e successivamente trasmesse tramite PEC all'indirizzo PEC o mail indicato dal richiedente nel Modulo di Accesso Atti.

Costi

Diritti di segreteria pratiche edilizie comprensivo dei costi di ricerca, visura, estrazione di documentazione in formato digitale ed invio file digitali tramite PEC o email - 10 Euro a pratica.


Alla richiesta di accesso per la consultazione delle pratiche edilizie deve essere allegata la ricevuta del pagamento per diritti di segreteria da versare secondo le seguenti modalità:
1) tramite bonifico bancario sul conto bancario Tesoreria Comunale – Intesa Sanpaolo SpA:
COD. IBAN: IT 44 X 03069 05476 100000046006
2) con bollettino di c/c postale intestato al Comune di Scarperia e San Piero – Servizio Tesoreria:
C/C POSTALE N. 30466502

1 pratica € 10,00
2 pratiche € 20,00
3 pratiche € 30,00
4 pratiche € 40,00
5 pratiche € 50,00
6 pratiche € 60,00
7 pratiche € 70,00
8 pratiche € 80,00
9 pratiche € 90,00
10 pratiche € 100,00

Le pratiche richieste verranno scansionate e trasmesse tramite PEC (o mail).

Tempi

Tempi di conclusione del procedimento: Entro 30 gg ai sensi dell'art. 25, comma 4 della Legge n. 241/1990.

Normativa di riferimento

- Legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i.
- D.P.R. 12 aprile 2006 n. 184 "Regolamento in materia di accesso ai documenti amministrativi"
- Regolamento comunale sull'esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi (approvato con deliberazione C.C. n° 85 del 16/9/08)
- Decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267

- L.R. 23 luglio 2009 n. 40

Reclami ricorsi opposizioni

Per informazioni di carattere tecnico o amministrativo e per eventuali reclami o suggerimenti, inoltrabili anche per posta elettronica, è a disposizione telefonicamente il personale del Settore Tecnico ed il personale del Settore Amministrativo.
Eventuali ricorsi possono essere inoltrati al difensore civico regionale e al giudice amministrativo (T.A.R.) o, alternativamente (rispetto al T.A.R.), al Presidente della Repubblica.

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *